Giardini La Mortella di Forio

I Giardini La Mortella si trovano a Zaro, nota località residenziale del comune di Forio nel versante nord occidentale dell’isola d’Ischia. Conosciuti anche come Villa Walton – dal nome del proprietario, il compositore e direttore d’orchestra inglese sir William Walton (1902 – 1983) -, nel 2004 si sono aggiudicati il primo posto del prestigioso concorso “Il parco più bello d’Italia”, ideato dalla Briggs&Stratton, importante azienda nel settore del giardinaggio.

Il parco ospita circa 800 varietà di piante mediterranee e tropicali. Tra tutte, degne di menzione ci sono senz’altro le “Ninphaeae” : la “Nymphaea caerulea“, o Loto Blu, alle spalle della bella Cascata del Coccodrillo, ma soprattutto la “Ninphaea Victoria“, una pianta acquatica originaria del Rio delle Amazzoni che si trova nel giardino a valle disegnato dal paesaggista inglese Russel Page. Le foglie di questa pianta raggiungono i due metri di diametro; gli steli gli otto di altezza. I fiori sono ermafroditi. Nascono di sesso femminile e di colore bianco; si trasformano in maschio e di colore rosso. Anche i tempi di fioritura variano. I fiori femmina si dischiudono all’imbrunire e restano aperti fino al mattino; i maschi, invece, si dischiudono nel primo pomeriggio.

La vera spettacolarità di questi giardini, sia quello a valle che quello in collina (quest’ultimo disegnato da Susanna Gil, moglie del compositore inglese) sta nel fatto che sono fioriti praticamente tutto l’anno: camelie, palme, cycas, agavi, yucca convivono fianco a fianco con cedri e altri alberi dai colori e profumi incredibili. A seconda poi dell’intensità del sole, del caldo e del grado di umidità, variano anche i colori e le atmosfere del parco, talvolta più raccolte, in altri casi invece più vivaci.

I Giardini La Mortella sono famosi anche per le molte attività musicali che vi si svolgono. Nel Teatro Greco, all’aperto, e nella Sala Recite all’interno di quella che fu la residenza dei coniugi Walton.

I Giardini La Mortella sono aperti al pubblico da aprile ad ottobre, nei giorni Martedì, Giovedì, Sabato e Domenica dalle ore 9.00 alle ore 19.00.

INGRESSO Giardino Concerto + Visita giardino
Intero € 12,00 € 20,00
Ridotto 1 € 10,00
[ragazzi da 12 a 18 anni; adulti
oltre 70 anni; residenti dei Comuni dell’Isola d’Ischia;
titolari delle carte convenzionati (Touring, FAI, Il Quadrante);
accompagnatore disabili motori e non vedenti]
€ 15,00
[ragazzi da 12 a 18 anni; adulti
oltre 70 anni; residenti dei Comuni dell’Isola d’Ischia; titolari delle
carte convenzionati (Touring, FAI, Il Quadrante); accompagnatore
disabili motori e non vedenti]
Ridotto 2 € 7,00
(bambini da 6 a 12 anni)
€ 10,00 (Bambini da 2 a 12 anni.
È sconsigliato l’ingresso al concerto di bambini di eta inferiore a 2
anni
Gratuito € 0,00
(bambini fino a 5 anni; disabili
con attestato di invalidità oltre 51%)
€ 0,00
(disabili con attestato di
invalidità oltre 51% È consigliabile riservare il posto 30 minuti prima
del concerto)

Inoltre i Giardini La Mortella in collaborazione con Platypus Itinerary offrono la possibilità di effettuare su prenotazione visite guidate.

Per ulteriori informazioni:
Fondazione William Walton e La Mortella,
via Francesco Calise 39, 80075, Forio (Na), Italy
tel: +39 081-986220 fax: +39 081-986237

info@lamortella.org – informazioni generali
eventi@lamortella.org – prenotazione dei concerti

Autore: ischia.land

Share This Post On

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *