Offerte Capodanno Hotel Ischia

“Men in Black”, a Ischia il cinema di Hollywood

Quello tra Ischia e il cinema è un rapporto assai intenso. Il primo film girato sull’isola risale addirittura al 1936. Stiamo parlando de “Il Corsaro Nero” tratto dall’omonimo romanzo di Emilio Salgari, con la regia e la sceneggiatura di Amleto Palermi.

Da allora l’isola è stata location di numerosi altri film. Più spesso pellicole destinate al pubblico italiano; qualche volta, invece, vere e proprie produzioni hollywoodiane.

Come “Il Corsaro dell’Isola Verde” film del 1952 con Burt Lancaster o, meglio ancora, “Cleopatra”, colossal del 1962 con Liz Taylor e Richard Burton.

Non è finita, perché nel 1999 Hollywood ha scelto un’altra volta Ischia per alcune riprese de “Il talento di Mr. Ripley”, film di Anthony Minguella con un cast stellare composto da Matt Damon, Jude Law e Gwyneth Paltrow.

E veniamo al 2018 con le riprese di “Men in Black”. Sì avete letto bene: una delle saghe di maggior successo degli ultimi 20 anni ha fatto tappa a Ischia per il quarto episodio della serie: per la precisione negli incantevoli borghi mediterranei di Ischia Ponte e Sant’Angelo.

Sulla trama c’è il massimo riserbo, per cui non è dato sapere se quello che uscirà nelle sale a giugno 2019 sarà un sequel o un nuovo inizio. Un paio di cose però le sappiamo. In primis che il duo Tommy Lee Jones e Will Smith non ci sarà; al loro posto, i più giovani Chris Hemsworth e Tessa Thomson, rispettivamente nei ruoli di Agente H e Agente M.

La seconda cosa che sappiamo è che il film avrà una cornice più europea. E su questo secondo aspetto entra in gioco Ischia coi suoi due stupendi borghi mediterranei che la Sony Pictures ha ritenuto migliori rispetto ad altre location simili. E, come sappiamo, quando si parla di architettura mediterranea le alternative non mancano di certo.

Evidentemente, però, non al livello dell’incantevole baia di Cartaromana e del suggestivo borgo di Sant’Angelo. Nello specchio d’acqua davanti il Castello aragonese c’è stata una spettacolare sequenza aerea con Chris Hemsworth a bordo di un motoscafo Riva, mentre nei vicoletti stretti di Sant’Angelo è stata girata una scena d’azione coi due protagonisti e innumerevoli comparse selezionate ai primi di ottobre 2018 dall’italianissima Wildside.

La stessa società che, per capirci, ha curato la produzione della serie tv “L’amica Geniale”, tratta dal romanzo omonimo di Elena Ferrante, scrittrice napoletana i cui libri hanno avuto un’eco planetaria e sulla cui identità non si è mai fatta del tutto chiarezza (pare che Elena Ferrante sia uno pseudonimo).

Ebbene anche questa serie tv ha fatto tappa a Ischia Ponte fedele, in questo caso, ai romanzi della Ferrante in cui l’isola più grande del golfo di Napoli ritorna più volte.

Insomma, in attesa di scoprire quale sarà la trama del nuovo “Men In Black”, Ischia gode di una meritata ribalta internazionale. C’è di che essere orgogliosi, anche in considerazione degli effetti benefici che tanta visibilità avrà sull’indotto turistico.

Vi aspettiamo!

Author: ischia.land

Share This Post On

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *