Scopri come raggiungere Ischia

Come si arriva a Ischia? Quanti sono i porti di imbarco da Napoli? E sull’isola? Posso portare l’auto? Quali sono i collegamenti dalla Stazione e/o dall’Aeroporto di Napoli? Sono queste le domande che generalmente fa chi viene per la prima volta a Ischia. Di seguito, un piccolo vademecum su “come arrivare a Ischia”.

1. Per raggiungere l’isola d’Ischia bisogna prendere un aliscafo o un traghetto.
L’aliscafo è un mezzo veloce che imbarca solo passeggeri. Impiega circa 50 minuti per raggiungere l’isola d’Ischia. Le tariffa oscilla tra € 17.00 e 21.00  a seconda della compagnia (pubblica o privata) e del tipo di corsa (obbligo di servizio pubblico/residuale).
Il traghetto consente l’imbarco di passeggeri, auto e mezzi pesanti. Con lo scalo intermedio di Procida occorrono circa 1h e 30 minuti per arrivare a Ischia. Senza, circa 1 h e 10. La tariffa oscilla tra € 11.00 e 13.00 a seconda della compagnia (pubblica o privata) e del tipo di corsa (obbligo di servizio pubblico/residuale).
Per l’auto la tariffa varia a seconda della dimensione (lunghezza) del veicolo.

2. Ci si può imbarcare da Napoli, Pozzuoli e Procida.
Da Calata Porta di Massa (Napoli) e Pozzuoli partono solo traghetti. Da Molo Beverello e Mergellina (Napoli) solo aliscafi. Da Procida traghetti e aliscafi.

3. Si può scegliere di sbarcare a Forio (solo aliscafi), Casamicciola Terme (aliscafi e traghetti) e Ischia (aliscafi e traghetti). Dei tre, il porto di Ischia è l’approdo più grande e quello con il maggior volume di traffico sia in entrata che in uscita.

Orari traghetti e aliscafi da/per Ischia (tutti i porti)

4. Raggiungere il Porto di Napoli (o Pozzuoli) con l’auto.
Giunti al casello autostradale di Napoli bisogna seguire le indicazioni per il porto senza dover più uscire su Via Marina, come invece era necessario fino a qualche anno fa. Prima di arrivare agli imbarchi, l’Autorità Portuale smista su Porta di Massa solo gli autoveicoli diretti a Ischia, Procida e Capri.
Chi, invece, dall’autostrada o dalla tangenziale esce su Via Marina, deve girare a sinistra al primo incrocio utile. Calata Porta di Massa (o Varco Pisacane) si trova sulla corsia opposta al senso di marcia
Se l’intenzione è imbarcarsi da Pozzuoli, bisogna uscire dall’autostrada e prendere la tangenziale fino all’uscita “Via Campana”. Dopo l’uscita, svoltare a destra al primo incrocio e proseguire per circa 1 km seguendo le indicazioni stradali per il porto di Pozzuoli.

Divieto di sbarco
Dal Venerdì Santo prima della Pasqua fino alla fine di settembre sull’isola d’Ischia vige il divieto di sbarco  per autoveicoli, motoveicoli e ciclomotori appartenenti a persone residenti in Campania, o anche condotti da persone residenti in Campania (con la sola eccezione dei residenti sull’isola d’Ischia). Tuttavia, sono previste una serie di deroghe per i veicoli di rappresentanza, per i soggetti affetti da disabilità,  per il raggiungimento di alcune zone dell’isola d’Ischia, ecc. Ogni anno il Ministero dei Trasporti, con apposito decreto pubblicato in G.U. aggiorna tempi, modi ed eccezioni di applicazione del suddetto divieto.

5. Raggiungere il Porto di Napoli dalla Stazione Ferroviaria di Piazza Garibaldi.
Chi arriva in treno alla Stazione Ferroviaria di Napoli può servirsi dei seguenti mezzi pubblici:

a) Pullman-navetta “Alibus”. Proveniente dall’Aeroporto di Capodichino, effettua l’unica fermata intermedia all’esterno della stazione ferroviaria (lato Via Arenaccia). Attraversata Piazza Garibaldi il bus imbocca Via Marina, (direzione Piazza Municipio) fermando prima a Calata Porta di Massa (imbarco traghetti) e poi al Molo Beverello (imbarco aliscafi).
Il biglietto costa € 3,00 (acquistabile in stazione e all’esterno). Un euro in più (€ 4.00) a bordo.

b) R2. Parte dallo stazionamento dei bus di linea all’esterno della stazione e percorre per intero Corso Umberto I (o Rettifilo). Bisogna scendere al termine del corso (angolo Piazza Municipio) e proseguire a piedi per il Molo Beverello (imbarco aliscafi).
Il biglietto costa €1.40.

c) Tram 1. La fermata è davanti la statua di Giuseppe Garibaldi. Attraversa Corso Garibaldi e prosegue per Via Marina. Ferma a Calata Porta di Massa (imbarco traghetti) e Molo Beverello (imbarco aliscafi).
Il biglietto costa €1.40.

d) Taxi. All’uscita della stazione c’è il corridoio che regola l’afflusso ai taxi. In alternativa alla tariffa a tassametro l’utente può scegliere la tariffa predeterminata per Piazza Municipio/Molo Beverello (€ 11.00) e deve richiederla ad inizio corsa. L’autista è obbligato al rilascio della ricevuta indicante zone di partenza/destinzione e numero di taxi. Le tariffe fisse predeterminate devono essere esposte all’interno dell’abitacolo, si applicano al totale numero dei passeggeri a bordo e sono comprensive di ogni supplemento extra (da/per aeroporto, notturno, festivo, bagagli, animali, tangenziale e chiamata radio).

Raggiungere il Porto di Napoli dall’Aeroporto di Capodichino
All’esterno dell’Aeroporto è possibile prendere l’Alibus, il pullman-navetta dell’ANM che arriva fino a Piazza Municipio (unica fermata intermedia Stazione Ferroviaria di Piazza Garibaldi). Il biglietto si acquista a bordo (€ 4.00) o all’interno dell’aeroporto (€ 3,00). Tempo medio di percorrenza 40 minuti.
In alternativa c’è il taxi, con tariffa a tassametro o tariffa predeterminata comunale (€ 19. 00) che si applica al totale numero dei passeggeri a bordo ed è comprensiva di ogni supplemento extra (da/per aeroporto, notturno, festivo, bagagli, animali, tangenziale e chiamata radio).

Sperando di essere stati d’aiuto… Ischia Vi aspetta!

Traghetto

Author: ischia.land

Share This Post On

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *