Spiaggia di Cava dell’Isola

L’unica spiaggia interamente libera dell’isola d’Ischia, con tanto di impegno formale da parte del comune di Forio a non privatizzarne alcun tratto. Stiamo parlando di Cava dell’Isola, sul lungomare Giovanni Mazzella, a poche centinaia di metri da Citara e i rinomati Giardini Poseidon.

Da sempre meta di giovani e giovanissimi, nell’immaginario turistico dell’isola d’Ischia “Cava” è il tempio del divertimento estivo, la spiaggia dove è possibile ascoltare musica, giocare a calcio, volley, racchettoni con il “buon senso” come unica regola da rispettare. Ciò nonostante è sempre stata anche una spiaggia per famiglie, specie al mattino, prima di cominciare ad affollarsi attorno l’ora di pranzo.

Il consiglio di un insider 😉
Un tuffo nelle acque cristalline di Cava dell’Isola di buon mattino è un’esperienza assolutamente da provare. Il silenzio tutt’attorno, appena interrotto dal rumore della risacca sul bagnasciuga, conferisce alla spiaggia un’aura magica, profondamente diversa dal baccano che di lì a qualche ora immancabilmente si impossesserà dell’area.

Due i bar-ristorante per gustare una delle tante ricette ischitane, una pizza, o anche semplicemente per una birra e un aperitivo da soli o in compagnia, al mattino o fino a sera in attesa di uno degli spettacolari tramonti foriani.

Sono queste, insomma, le prerogative di Cava dell’Isola e tali continuano a essere nonostante alcune frane, insieme all’atavico problema dell’erosione marina, abbiano ridotto notevolmente lo spazio a disposizione dei bagnanti. Una natura bella e fragile a cui però sono affezionati migliaia di turisti e residenti che non cambierebbero Cava con nessun’altra spiaggia dell’isola d’Ischia.

LEGGI ANCHE: Spiagge a Ischia per tutti, anche per famiglie

A riprova di quest’attaccamento, il fatto che per raggiungere la spiaggia è necessario scendere oltre 60 scalini a differenza, per esempio, della Chiaia o della più vicina Citara facilmente raggiungibili dalla strada.

Tutt’al più, se non vi va di camminare troppo, è preferibile prenotare un hotel in zona. Dall’Hotel Albatros, all’Hotel Providence, passando per l’Hotel Royal Palm, l’Hotel San Marco e l’Hotel Park Imperial ce n’è davvero per tutti i gusti e tutte le esigenze.

Cava dell’Isola è facilmente raggiungibile sia in autobus che in auto e/o scooter. I bus di linea num. 1 – 2 – CD (Circolare Destra)– CS (Circolare Sinistra) fermano in località Capizzo a circa 600 metri dalla spiaggia. Tra auto e scooter, invece, meglio optare per quest’ultimo, dal momento che trovare un parcheggio in zona può risultare complicato, specie in alta stagione.

Author: ischia.land

Share This Post On

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *